la freccia gialla

passila freccia gialla…

06-copia-copia

La freccia gialla sul cammino della Via della Costa è bifronte perchè indica due  mete: Santiago di Compostela e Roma

La freccia gialla  “…mi sono perduto nella sicurezza, semplicità, funzionalità ed economicità di una semplice freccia gialla, pronta guidarmi per 1000 e più km. Mi sono sentito coccolato, amato, tutti i giorni la cercavo e tutti i giorni la trovavo; ti indica il camino; giri l’occhio, la vedi sul sentiero, su di una pietra, sul palo della corrente a volte nello splendore del suo colore, oppure sbiadita dal sole, nessuno la rimuove, nessuno la tocca, nella sua staticità si muove con te, molte volte l’ho persa, ma sempre l’ho ritrovata. Tante volte è stata compagna di solitudine, più proseguivo nel mio camino e più lei diventava parte del mio pellegrinaggio,delle mie giornate, con la forza di riportarmi in un mondo antico di segni rispettati di facile consulto ma di straordinaria efficacia e sicurezza.
Nell’ anno “ 0 “ la Cometa guidò i Re Magi alla ricerca di Gesù, nel caotico e tecnologico “2002“ la Freccia Gialla accompagna migliaia di Pellegrini, alla scoperta di loro stessi e alla conquista di Santiago…”
(…tu camino va a Santiago y tu… à donde vas? di Accob  Retlav – 2003)
Buon Cammino… ultreya                                             (grazie Walter!)

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese Spagnolo Francese

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi