LAS ÉTAPAS EN BICI

VIA DELLA COSTA
está enriquecida con una nueva propuesta para promover a los que quieren hacer esta ruta de peregrinación en bicicleta.

La ruta fue probada por Sara y Adriano entre Ponte San Ludovico y Camogli, mientras que el tramo Camogli – Santuario di Soviore por Luigi y su hijo. Se destaca desde el original a pie en varias secciones, ya que no son adecuados para las bicicletas; es por eso que es una propuesta alternativa que sin embargo permanece en la estela de los objetivos propuestos, respetando en todo lo posible los pasajes históricos, los caminos de tierra lejos del ruido del tráfico de la Via Aurelia a veces obligatoria, se sumerge en la naturaleza para descubrir una nueva faceta, pero al mismo tiempo auténtico, de la Liguria, habitualmente visitada por su mar y sus playas. La ruta consta de subidas y bajadas con pendientes que se encuentran en algunos lugares hasta 15%, por lo tanto, le necesitan una buena dosis de fuerza de voluntad y una preparación adecuada deportes. 369 km en seis etapas que si se desea se puede acortarse o prolongar de acuerdo a sus necesidades y capacidades.

Informazioni Utili

Chiedere la Credenziale del pellegrino per accedere e raccogliere i timbri dei vari ostelli a testimonianza del percorso fatto. Niente biciclette costose o all’ultima moda: una mountain bike con moltiplica a tre velocità e nove pignoni sono sufficienti, le bici devono essere ammortizzate per affrontare i tratti in sterrato. L’equipaggiamento per il viaggio è importante che sia leggero, essenziale e ridotto all’indispensabile. Si calcola di solito che non deve superare il 10% del peso della persona che lo trasporta:

  • due borse di viaggio di capacità sufficienti alle proprie esigenze con i relativi gusci di protezione impermeabili per coprirle in caso di pioggia:
  • casco
  • due borracce
  • kit di chiavi apposite per la meccanica della bici e per la riparazione delle forature camera d’ aria,
  • filo per i freni
  • copertone
  • pompa
  • spray sgrassante
  • campanellino
  • catena con lucchetto
  • luci di posizione, utili all’attraversamento di alcune gallerie.

A chi non è abituato ad utilizzare sovente la bici ed a ritrovarsi in situazioni di dover provvedere ad una piccola riparazione di fortuna del veicolo si consiglia di fare una minima pratica prima di partire, almeno per la sostituzione di una camera d’aria, del filo del freno e della regolazione dei pattini frenanti.

Indumenti:

  • mantella per la pioggia
  • due ricambi
  • guanti
  • cappello
  • occhiali
  • vasellina
  • torcia elettrica
  • giubbetto rifrangente
  • kit di pronto soccorso
  • sacco a pelo
  • necessaire da toeletta
  • protezione solare
  • documenti personali

Documentarsi e studiare bene i dislivelli: una salita che sulla carta sembra fattibile poi sul posto con le borse al seguito può rivelarsi faticosissima. Informarsi sui punti di soccorso: meccanici e officine per la manutenzione della bicicletta, si trovano facilmente nei centri maggiori. Per raggiungere i punti di partenza il mezzo migliore è il treno, utilizzando la combinazione bici+treno

Ultreya e Suseya

Questo articolo è disponibile anche in: Italiano Inglés Francés

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi