11° tappa – Torrazza – San Remo

11 Torrazza-San Remo11 Torrazza - San Remo
11° – TORRAZZA – SANREMO
30,700km – Tempo: 8,15 h – Difficoltà: media

Si parte dal sagrato della chiesa di San Giorgio, si costeggia il cimitero e per sentiero acciottolato in salita si raggiunge la carrozzabile per riprendere poi di fronte il sentiero che porta al paese di Torrazza; si attraversa il borgo seguendo Via Mons. Bracco (fontane), si oltrepassa Piazza San Giovanni con i resti delle vecchie prigioni e si sale fino a raggiungere la Torre Medioevale di Torrazza in cima al paese; qui si seguono le indicazioni per Civezza Nostra Signora Delle Grazie e il percorso inizialmente asfaltato diventa sterrato. Il sentiero termina in prossimità della piccola chiesa (fontana) sul crinale e il percorso prosegue sulla destra, in discesa su strada asfaltata verso il paese di Civezza. Giunti sulla curva a gomito si prosegue sempre sulla carrozzabile per circa 130m, superata una casa a un piano in pietra con ai lati due garage con porta verde, si prende sulla destra una scalinata che giunge nel nucleo del paese in Via Dante. Si svolta a sinistra si oltrepassa la piazza del Comune, qui si prosegue nel caruggio di destra sempre in Via Dante per giungere in Piazza San Marco dove si trova la parrocchiale (ospitalità). Si oltrepassa la chiesa e si svolta a sinistra, arrivati all’abside si svolta a destra in discesa e subito dopo a sinistra su scalinata acciottolata per giungere sulla carrozzabile, si attraversa e si prende la discesa inizialmente lastronata poi acciottolata che giunge alla piccola chiesetta con il piccolo portico, antico riparo per i pellegrini. Superata la chiesetta si svolta a destra su un sentiero in discesa, al primo bivio si prende in discesa a sinistra il sentiero, giunti sull’asfalto svoltare a sinistra per raggiungere Mulino Dolca, si supera il torrente su un ponte in ferro e tramite strada asfaltata si giunge sulla provinciale, si attraversa e si prende di fronte l’altra strada cementata in salita; dopo una curva a gomito a sinistra parte una strada bianca che porta dopo circa 800m circa sul crinale ad un gruppo di case in regione Avreghi, svoltando a destra si trova l’indicazione Lingueglietta. Si prosegue su strada asfaltata che conduce a Lingueglietta ( 3km circa); in paese c’è possibilità di rifornimento di acqua e viveri nonché zona per rifocillarsi, interessante è visitare la parrocchiale e la chiesa- fortezza templare di San Pietro. Raggiunto il paese, sul bivio di ingresso si svolta decisamente a destra, subito dopo si prende sulla sinistra Via San Rocco (ospitalità) si oltrepassa una edicola votiva e si raggiunge il cimitero, qui si prende la strada per Cipressa e dopo circa 500m ad una curva dove si trova una cabina verde in lamiera parte a dx un sentiero acciottolato che permette di evitare un lungo tornante. Il sentiero si ricollega alla strada carrozzabile sterrata in una pineta sullo spartiacque della collina, qui si svolta a dx e si prosegue su strada bianca, poi asfaltata. Giunti dopo 1,3km circa, su una curva belvedere SP50 sul crinale si scende a dx tenendo la strada principale in discesa; si supera un gruppo di case (zona panoramica attrezzata a picnic). La strada prosegue su asfalto, si supera la chiesetta bianca di San Bernardo (3,5km circa) e si scorge finalmente Castellaro. Si continua a scendere su tornanti in discesa su asfalto e sulla strada principale tralasciando deviazioni, dopo 850m circa giunti sulla carrozzabile nei pressi di un cartello esplicativo, si svolta a destra in piano, e dopo 2,5km circa si arriva sulla strada provinciale SP 51, si prosegue a destra in salita per 200m circa, all’altezza dell’Asilo Infantile si svolta a sinistra su scalinata in discesa in Via Lampedusa che attraversa il borgo; tramite un arco si esce dal paese si continua a scendere su mulattiera fino a incontrare una strada in cemento,qui si gira a sinistra scendendo, a un bivio tenere la destra passando sotto il ponte dell’autostrada; si scende fra le serre dei fiori su strada cementata ripida fino a giungere in fondo in Regione Ponte, al bivio girare a destra in Via Ponte Romano, poi a sinistra per passare sul ponte medioevale a sedici arcate delle quali alcune di origine romana lungo 260m sul torrente Argentina, si attraversa la strada e si prosegue in Via Anfossi, si supera Piazza Reghezza acciottolata e in leggera salita rimanendo sulla destra , poi si entra tramite scalinata nel borgo antico di Taggia; giunti in cima si svolta a sinistra in Via San Dalmazzo nei pressi del Convento dei Cappuccini che dà ospitalità e percorrerla tutta per raggiungere e oltrepassare porta San Dalmazzo; si gira a sinistra e si procede Via Bastioni verso il Convento dei Domenicani, poi si svolta a sinistra sulla discesa acciottolata, giunti in fondo si svolta a destra in Via S. Revelli in discesa e arrivati alla rotonda si prosegue diritti su marciapiede di destra in Via del Piano e dopo 700m circa si raggiunge il centro commerciale TRONY; qui si gira a destra in Via Periane, percorsi 100 m circa, in leggera salita, svoltare a sx in corrispondenza di una edicola con l’effige della Madonna, proseguire e svoltare subito dopo a destra sempre in Via Periane oltrepassando un deposito con la scritta Raggio di Sole. Dopo la ripida salita, una leggera discesa sulla quale si incrocia un bivio da non considerare, proseguire diritti in salita, la strada costeggia delle case e delle serre, superate le medesime e al bivio proseguire a destra fino a raggiungere la Via Aurelia bis, si prosegue in discesa per circa 220m, si attraversa la strada e si prosegue su strada bianca, superate alcune serre si giunge a un cancalletto chiuso, ma apribile, e si prosegue in salita per giungere nei pressi di una colonia abbandonata, qui inizia la strada bianca e si raggiunge la strada cementata in piano, dopo vari tornanti percorsi 650m circa si arriva su una curva della carrozzabile e si prosegue diritti in discesa fra ville e serre, dopo circa 160m si svolta a sinistra in Via delle Fonti in discesa, in fondo ci si immette su un’altra strada ,sempre Via delle Fonti, proseguendo in piano a destra e percorsi 200m circa si svolta nei pressi di un cancello di ferro, si svolta a sinistra in Strada Mulattiera Olivetto che porta nel borgo di Bussana Vecchia, ospitalità. Giunti nei pressi dell’oratorio in cima alla salita si svolta a destra su scalinata per entrare nell’antico borgo; si arriva alla grande chiesa parrocchiale di Sant’Egidio che si costeggia, giunti sul sagrato si svolta a sinistra su scalinata in discesa e si percorre il carruggio e allo slargo svoltare a destra in Vico G. Fronte, per uscire fuori sull’altro lato del paese, si svolta a sinistra su sentiero poco visibile per 200m circa, fare attenzione; giunti sull’asfalto si svolta a destra in discesa e subito dopo arrivati in Via Armea svoltare a sinistra in discesa su strada senza marciapiede. Dopo circa 1km si giunge al torrente, si oltrepassa il ponte, si svolta a destra e dopo 70m circa si prende a sinistra la strada in salita Vicolo dei Moraglia che conduce a Poggio di San Remo dopo 1,1km circa; si arriva sulla Piazza della Libertà dove si trovano un bar, un negozio, la farmacia e fontana. Si svolta a sinistra e dopo pochi metri si prende sulla destra una piccola scalinata, si attraversa la strada e si imbocca il sentiero che evita di fare il tornante della carrozzabile; si attraversa e si prosegue in discesa ripida in Salita Poggio in direzione San Remo passando davanti all’azienda “La Fiorita” e poco dopo ad una edicola dedicata alla Madonna decorata in mosaico.. La discesa è lunga 1k circa e offre una bella vista panoramica sulla città di San Remo, si scende fra le tipiche serre e coltivazioni dei fiori, fino a raggiungere la Via Aurelia in frazione San Martino in San Remo. Si attraversa la strada proseguendo a destra sul marciapiede di Via Mazzini, poi Corso F. Cavallotti fino ad arrivare dopo 2km circa alla Rotonda Garibaldi a San Remo.

 Ospitalità:

Civezza: Chiesa parrocchiale di S. Marco (R) – obbligo di preavviso e di Credenziale – referente Sig. Giusppe Gusciglio Comune di Civezza – +390183930190 cell. +393281462633 essere muniti di sacco a pelo – donativo.
Lingueglietta: Casa Vacanze Oliveto (L) – Via San Rocco, 72 – obbligo di preavviso e di Credenziale – tel. +39018398340 – 8 posti letto 2 letti matrimoniali, tre letti singoli ed una branda forniti di un lenzuolo ed una federa – uso cucina – lavatrice – Internet WiFi senza fili – 25€ per i pellegrini.
Castellaro: Ex asilo A. Minoia (R) – Strada Lampedusa – obbligo di preavviso e di credenziale- referente Don Molineris cell. +393406107675 – 10 posti – essere muniti di sacco a pelo – servizi e doccia – donativo — La Braia L) – Via Mazzini,5 – obbligo di preavviso e Credenziale – referenti Sig.ra Franca cell+39338915393, Sig. Secondo Gianmarco cell. +3993355344415 – 3 camere con 4 posti letto, 1 camera matrimoniale – Per pellegrini con credenziale 20€ a persona – cena 15€.
Taggia: Convento dei Cappuccini (L) – Via San Francesco – obbligo di preavviso e di Credenziale – referente Sig. Fernando Martini presso il Comune di Taggia – tel.+390184476222 cell. +393402647688 – 10 posti – essere muniti di sacco a pelo – servizi e doccia – uso cucina – donativo 10€.
Bussana Vecchia: B&B Apriti Sesamo (L) – obbligo di preavviso e di Credenziale – referente Sig. Stefano Pascucci – cell +39335231794 – camera doppia 35€ a persona, quadrupla ed una stanza da 5posti – per tre persone 95€, da quattro persone in poi 30 € a persona compresa colazione bio – pranzo o cena 15 € escluse bevande. Per pellegrini invece della colazione si offre un brunch salato a base di cereali e verdure con un dolce o frutta fresca e secca e succo di mela, prodotti bio.
San Remo: Parrocchia di San Rocco (R) – Via San Rocco, 14 – obbligo di preavviso e di Credenziale – referente Don Colombi – tel +390184662248 cell +393355311772 – essere muniti di sacco a pelo e di dormiben – donativo.

Distanze e punti di riferimento:

San Giorgio Torrazza – Madonna della Neve                    km   2,200
Madonna della Neve – San Marco Civezza                        km   1,100
San Marco Civezza – Mulino Dolca                                    km   0,800
Mulino Dolca – case Avreghi                                                km 1,100
case Avreghi – pilone votivo Lingueglietta                           km   3,400
pilone votivo Lingueglietta – svincolo per Lingueglietta       km   6,730
svincolo per Lingueglietta – asilo di Castellaro                    km   2,800
asilo di Castellaro – Taggia Cappuccini                               km   1,800
Taggia Cappuccini – ingresso su svincolo autostrada         km   3,100
ingresso su svincolo autostrada – ex colonia abbandonata km   0,400
ex colonia abbandonata – incrocio dopo Bussana Becchia km   1,300
incrocio dopo Bussana Vecchia – Bussana Vecchia            km   0,270
Bussana Vecchia – angolo Borea                                         km   0,500
angolo Borea – piazza di Poggio                                          km   2,000
piazza di Poggio – inizio sentiero per Poggio                       km   1,000
Inizio sentiero per Poggio – San Remo                                 km  2,200
 totale     km 30,700

Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi o proposte di miglioramento dell’itinerario scrivendo a calsilvdc@gmail.com – Grazie per il vostro aiuto.

 Le 12 tappe proposte e descritte sono state percorse negli anni dagli autori che declinano ogni responsabilità circa eventuali cambiamenti sul territorio che possono alterare quanto è stato descritto

 

 

Questo articolo è disponibile anche in: Italiano Inglés Francés

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi